Una parrucca bionda per un cosplay da sogno, che faccia fare un bel figurone con gli amici o in occasione di rassegne dedicate ai fumetti. Quanti personaggi si possono realizzare? Tantissimi. Da un semplicissimo angioletto al più eroico dei personaggi tipici dei fumetti. Spesso, in occasione di feste tipiche come il carnevale, si tende a desistere dalla realizzazione di un costume perfetto, almeno nell’immaginario, solo a causa dei capelli. Probabilmente, quello che occorre, è sapere come riuscire a trovare il prodotto più indicato per assicurare un risultato impeccabile, tale da far sembrare la parrucca indossata, uguale a un capello del tutto naturale.

Che sia bionda, corta e liscia o che sia una parrucca bionda lunga riccia, non importa. Ciò che conta è scegliere un prodotto dall’ottima fattura e sapere come procedere per indossarlo correttamente.

Parrucca bionda di capelli veri o sintetici?

Partendo dalla qualità, è necessario sottolineare la differenza tra una parrucca di capelli veri o sintetici. Nel primo caso, probabilmente, il costo sarà sicuramente più elevato ma la qualità del prodotto sarà altrettanto massima. Le parrucche di capelli veri sono, infatti, garanzie per ottenere un effetto del tutto naturale e per poter contare su una durata massimizzata nel corso degli anni. I prodotti sintetici di scarsa qualità, infatti, tendono a infondere un aspetto palesemente finto, non riescono a tenere testa al più classico dei lavaggi né possono assicurare messe in piega particolari. Per questo motivo, nel caso di una parrucca di capelli sintetici, è sempre meglio optare per prodotti pregiati e di estrema qualità.

Quando si vuole realizzare un bel cosplay, infatti, potrebbe essere necessario mettere mano all’acconciatura, creando pieghe particolari da arricchire con lacche, gel o cere. Una buona parrucca permette di comportarsi come ci si comporterebbe normalmente con i propri capelli. Occorre, per questo, lavarla, stirarla con phon e piastra, asciugarla correttamente e trattarla nel migliore dei modi. Se si desidera impersonare un personaggio molto particolare, come per esempio Goku in versione Super Sayan, occorrerà acquistare un’ottima parrucca bionda realizzata o con capelli veri o con capelli sintetici di prima scelta. I capelli andranno successivamente acconciati per renderli tali e quali a quelli del noto fumetto e cartone animato, la scelta migliore, per casi analoghi, è quella di optare per l’acquisto di una parrucca bionda lunga e liscia con la quale poter giocare a propria discrezione per realizzare la capigliatura del personaggio.

 
 
 
Offerta
Offerta

Mettere in piega una parrucca?

E’ consigliabile indossare la parrucca per metterla in piega oppure no? Dipende dal risultato che vogliamo ottenere e dal tipo di trattamento che le riserveremo. Sicuramente lavorare con la parrucca non indossata consente di avere molta più manualità e possibilità di movimento. Inoltre ricordiamo che andremo a lavorare con materiali che potrebbero sporcare o ungere i propri capelli naturali, se dovessero entrarci in contatto, per cui è meglio sempre prima acconciare e poi indossarla. Prima di rendere definitiva la messa in piega con cera per capelli, phon e lacca, è comunque sempre meglio fare qualche prova e indossare la parrucca prima che lo styling sia completato.

Una volta trascorsa la giornata in maschera, se si è acquistato un prodotto di ottima qualità, sarà possibile far tornare la parrucca al suo stato originario con un semplicissimo lavaggio. Acqua tiepida, shampoo e balsamo appositi e un’asciugatura possibilmente con phon e spazzola, onde evitare che i capelli della parrucca bionda si gonfino inevitabilmente.



Hai delle domanda o vuoi lasciare un tuo parere?

Hai delle domande su particolari prodotti a cui non hai trovato risposta Questo è il posto giusto. Scrivi un commento e ti risponderemo!