GHD significa “Good Hair Day”: buona giornata per i capelli. Già solo il nome in se stesso rappresenta la filosofia racchiusa all’interno del marchio fondato nel 2001 da Martin penny e Gary Douglas: da semplice brand praticamente sconosciuto, a top del top nel campo dei saloni di parrucchieri internazionali. Il successo sta nella qualità di costruzione di ogni singola piastra e nella particolarità di non avere una temperatura regolabile: semplicemente, una volta raggiunta una soglia di gradi, si stabilizza e viene mantenuta in maniera costante finché il dispositivo rimane acceso.

Materiali utilizzati nelle piastre GHD

Tra i materiali più quotati, spicca, ovviamente, la ceramica, ottima per non rovinare i capelli e per renderli morbidi, lucidi e setosi: la gamma di prodotti GHD è pensata per rispettare sia la necessità di stile di chi sta usando la piastra, sia la salute del capello. Capelli lisci, mossi o ricci: nessun problema, ogni piastra GHD è in grado di realizzare in poco tempo un risultato da salone.

Non a caso, le piastre del marchio sono tra le più utilizzate nei principali centri di bellezza e dai più grandi parrucchieri del mondo: con un minimo di 30 secondi, sono pronte da utilizzare e sono addirittura in grado di emettere un segnale acustico per segnalare la pronta usabilità. Non c’è rischio di surriscaldamento, poiché la temperatura ottimale, di massimo 200 gradi, viene mantenuta e stabilizzata per tutto il tempo di utilizzo.

Con edizioni limitate e classici immortali, le piastre per capelli GHD vengono fornite con una comoda confezione sempre elegante e curata in ogni dettaglio, studiata per poter sopportare la temperatura elevata e massimizzare la praticità nel portare il prodotto sempre con sé.

La cura di GHD si rivolge non solo alla praticità, ma anche all’estetica: esistono piastre dorate, colorate in vivaci colori sgargianti o minimali, nel classico nero o bianco.

Utilizzarle richiede un po’ di manualità, ma non appena ci troveremo di fronte allo specchio, con quei capelli un po’ mossi come avevamo sempre voluto o liscissimi, nonostante la partenza da una chioma molto crespa, ci renderemo conto di quanto le piastre GHD siano amiche dei capelli, dalla radice alle punte.

Piastra GHD: prezzo e offerte

In termini economici, è vero ed innegabile: le piastre GHD sono un po’ più costose rispetto alla concorrenza, ma dall’altro lato riescono a offrire molto di più, sono piastre professionali!
La professionalità a portata di mano, ottima per realizzare ogni giorno un’acconciatura differente, in base ai propri gusti: la buona giornata per i capelli non è mai stata così pratica!

Offerta
Offerta
Offerta